Salute e benessere

Centro Sociale A. Montanari: 'Caffé Alzheimer' e Centro di ascolto per le demenze

on .

C.S.Ant MontanariIl Centro Sociale Antonio Montanari riprende dal 17 Settembre 2019, dalle ore 10:00 alle ore 12:00, il Centro d'ascolto per le demenze, un'iniziativa rivolta a persone preoccupate per la propria memoria, a familiari o assistenti familiari con persone che hanno diagnosi di demenza, a persone che desiderano informazioni sulla malattia o sui servizi. Per saperne di più...

Inoltre, nella fascia pomeridiana (15:00-17:00) del medesimo giorno, Il Centro Sociale Antonio Montanari proprone il Caffé "Noi al Centro" per bere un caffè, per trovare accoglienza e supporto, per sperimentare nuove relazioni, per incontrare professionisti, per condividere problemi. Scarica il volantino...

Una Carta per gli anziani fragili a Bologna

on .

11aprilebologna 96021ANCeSCAO APS è parte del welfare metropolitano bolognese, e protagonista delle politiche sociali su tutto il territorio nazionale nella quale è presente. Grazie alle azioni quotidiane realizzate dai nostri Volontari, e alla capacità di mettersi in rete con le pubbliche amministrazioni e con le istituzioni sanitarie, i centri ANCeSCAO sono luoghi nei quali si svolgono importanti progetti legati alla prevenzione e alla tutela della fragilità.Questi e altri temi saranno oggetto dell'incontro "Diritti e responsabilità, una Carta per gli anziani fragili" che si terrà Giovedì 11 Aprile 2019 dalle 9.30 alle 13, presso la sala Avis dell’Ospedale Maggiore (via dell’Ospedale, 20) a Bologna.

Il Centro Pertini di Castel Maggiore protagonista per la salute

on .

"pertini CastelMaggiorePREVENIRE LE CADUTE E MIGLIORARE L'EQUILIBRIO CON L'OSTEOPATIA"
Il Centro Sociale Sandro Pertini di Castel Maggiore in collaborazione con l'Associalzione BentivoglioCuore hanno aderito al progetto di ricerca del massoterapista Dott. Riccardo Tarozzi, sull'effetto combinato del trattamento OSTEOPATICO e dell'esercizio propriocettivo nell'anziano a non cadere.

Benessere e arte nella Valle del Savena.

on .

Libretto 150
Benessere e arte nella Valle del Savena.
La Valle del Savena, ricca di storie e tradizioni fin dall’epoca romana, ha accolto un’importante strada di collegamento tra Bologna e Firenze, luogo anche di relazioni commerciali e culturali tra gli abitanti dell’Appennino e quelli della pianura. La Valle del Savena crea un legame storico, paesaggistico e artistico che fa da sfondo alla rete di associazioni che propongono questi eventi. L’obiettivo specifico del progetto è creare relazioni tra territorio e associazioni per offrire occasioni di benessere e socialità ad adulti ed anziani dei comuni del distretto. Si contrastano così solitudini, offrendo sostegno per l’inclusione sociale e opportunità di integrazione per persone con fragilità. per saperne di più... libretto...

PUNTO DI ASCOLTO AL CENTRO SOCIALE MONTANARI

on .

demenza senilePUNTO DI ASCOLTO AL CENTRO SOCIALE MONTANARI. Le demenze sono forme di deterioramento cognitivo in costante aumento, di pari passo con l’invecchiamento della popolazione: si stima che nella nostra regione vi siano quasi 70 mila persone che ne sono affette. Il Centro Sociale Montanari, consapevole delle problematiche sanitarie e sociali connesse alla malattia, dal mese di marzo di quest’anno gestisce con ARAD, l’associazione per l’assistenza delle demenze, il caffè Alzheimer “NOI AL CENTRO” che si svolge ogni martedì dalle ore 15 alle 17.

L'Airone di Castenaso per la salute

on .

INFERMIERE

Ogni Mercoledì
, dalle ore 9:00 alle ore 11:30 è attivo presso il Centro Sociale "L'Airone" di Castenaso un servizio infermieristico, VOLONTARIO E GRATUITO per le seguenti prestazioni: misurazione della pressione arteriosa, iniezioni intramuscolari in loco oppure a domicilio su prenotazione. Per saperne di più...

Un Tango contro l'Alzheimer a "Villa Torchi"

on .

Tangoterapia.demenza
A partire dal 12 Aprile 2018, tutti i Giovedì dalle 10.30 alle 11.30, il Centro "Villa Torchi" proporra un corso di tango per demenza e Alzheimer. Il Metodo di Tangoterapia Riabilitango® è un’attività integrativa nel trattamento della demenza e Alzheimer per migliorare il benessere psicofisico. Per saperne di più...

I Centri del Navile protagonisti della "Casa della salute"

on .

programma completo web 150

ANCeSCAO per la salute! Sabato 24 Marzo verrà inaugurata la "Casa della Salute" del quartiere Navile. I Centri ANCeSCAO sono al fianco dei cittadini, e nell'ambito del progetto, il Centro sociale, ricreativo e culturale A. Montanari e il Centro Centro Katia Bertasi presentano loro attività progettuali: Tai Chi, Caffè Alzheimer e laboratorio di bricolage! Per saperne di più...

Questo sito utilizza la tecnologia dei cookies e tecnologie simili. Proseguendo con la navigazione ne accetti l'utilizzo. cosa sono i cookies?