banner convenzioni
banner turismo

19 Ottobre: serata dedicata a balli e canti popolari al "I Biasanot"

i biasanotVenerdì 19 ottobre con inizio alle ore 19:45 il Centro Sociale I Biasanot di Marzabotto comunica che: In un contesto da favola nella suggestiva Rocchetta Mattei a Riola si svolgerà una serata dedicata a balli e canti popolari curata dalle Associazioni I Biasanòt e  La Violina con la collaborazione del Comune di GRIZZANA  MORANDI.

20 Ottobre: Evento di Radio CAP al "Rosa Marchi"

rosa marchi
Sabato 20 Ottobre alle ore 20:45 al Centro Sociale Rosa Marchi: RITRATTI DI UNA VITA DA MINORE STRANIERO NON ACCOMPAGNATO, l’arte come lotta contro l’ingustizia. Gli ospiti della serata saranno un gruppo di minori stranieri non accompagnati che, dopo il loro lungo viaggio per arrivare in Italia ora vivono a Bologna, accolti nello SPRAR presso la comunità del gruppo CEIS. Interverranno: Silvia Manfredini Vicepresidente di Quartiere - Francesco Panico Consigliere di Quartiere - Irene Olavide Cordinatrice del percorso LIC. per saperne di più...

PUNTO DI ASCOLTO AL CENTRO SOCIALE MONTANARI

demenza senilePUNTO DI ASCOLTO AL CENTRO SOCIALE MONTANARI. Le demenze sono forme di deterioramento cognitivo in costante aumento, di pari passo con l’invecchiamento della popolazione: si stima che nella nostra regione vi siano quasi 70 mila persone che ne sono affette. Il Centro Sociale Montanari, consapevole delle problematiche sanitarie e sociali connesse alla malattia, dal mese di marzo di quest’anno gestisce con ARAD, l’associazione per l’assistenza delle demenze, il caffè Alzheimer “NOI AL CENTRO” che si svolge ogni martedì dalle ore 15 alle 17.

conoscenza della storia di Bologna con il GT&V-BO

ANCeSCAO
Per chi voglia approfondire la conoscenza della storia di Bologna il Gruppo Tesori &Valori di Bologna vi invita al ciclo di conversazioni che verranno tenute dal nostro socio e guida Maurizio Cavazza presso la Sala del Risorgimento in Via Musei, 8 alle ore 17 (di fianco alla Libreria Nanni). per saperne di più...

Corso di lingua e cultura brasiliana al "Saffi"

C.S.Saffi
Corso di lingua e cultura brasiliana: "Lendo Falando Escrevendo Portuguès". I corsi, da livello principiante ad avanzato, sono tenuti da insegnante madrelingua con grande esperienza e vengono svolti con l’ausilio del materiale didattico fornito dall’Istituto di Cultura Brasiliana dell’Ambasciata di Roma. Quanto insegnato è valida preparazione agli esami per il conseguimento del certificato CELPE-BRAS. per saperne di più...

Entra in vigore il nuovo Statuto Nazionale ANCeSCAO

logo trasp 150A.fw
La Prefettura di Bologna, in data 24 luglio 2018, ha emesso il Decreto di approvazione delle modifiche apportate allo Statuto nazionale, con conseguente entrata in vigore del nuovo Statuto Nazionale ANCeSCAO, così come deliberato dall’Assemblea dei Soci del 30 maggio 2018. Leggi lo statuto...

Impariamo con i seminari di ASSIEME

assiemeerNel mese di Ottobre il progetto "ASSIEME" in Emilia Romagna, sostenuto da ANCeSCAO Emilia Romagna, propone corsi e seminari utilissimi per tutte le associazioni. Martedì 16 e Lunedì 22 Ottobre, dalle ore 18 alle 21, presso VOLABO - Centro servizi per il volontariato in Via Scipione dal Ferro 4 a Bologna si terrà il seminario "Conflitto! Quando accettarlo, quando rifiutarlo, perchè gestirlo", mentre Giovedì 18 Ottobre, dalle ore 17 alle 19.30, presso il Centro sociale "La Stalla" di San Giovanni in Persiceto (Via Carbonara 41) si terrà "La gestione dei collaboratori: inquadramenti, sicurezza nei luoghi di lavoro e tutela della privacy". Info e iscrizioni: www.assieme-er.it

Laboratorio di scrittura itinerante

scrittura itineranteNuova iniziativa di un laboratorio di scrittura itinerante organizzato dal Teatro Del Pratello, all'interno di un progetto di Quartiere dove anche il Centro Saffi è coinvolto insieme ad altre associazioni. Nell'allegato le date e dove. Le iscrizioni sono aperte. scarica allegato...

Privacy e GDPR: consigli e indicazioni

privacyIl tema della privacy e l'introduzione del GDPR portano ad una revisione delle modalità di gestione dei dati personali. ANCeSCAO aderisce al progetto regionale "ASSIEME in Emilia Romagna" e i consulenti del progetto hanno realizzato questa semplice guida utile alle associazioni per affrontare questo delicato tema. Clicca qui...

Una poesia per gli orti e gli ortolani

orti comune bolognaOggi condividiamo una bellissima poesia scritta dal Sig.Giovanni Bertinelli, socio ANCeSCAO dell'area Ortiva Erbosa, dedicata agli orti e agli ortolani. "Dedico questa mia poesia a un amico che con la sua umanità e passione per l'Orto mi ha indotto a recuperare una storia di vita vissuta che tenevo racchiusa nella valigia dei ricordi.
Grazie Gigi, grazie di cuore Bertinelli Giovanni". Leggi la poesia...

Decoriamo un muro al Paleotto con i ragazzi del Liceo Artistico

paleotto150
Il centro sociale Associazione Area ortiva Paleotto, via Paleotto 11, ha portato a termine i lavori relativi al patto di collaborazione con il quartiere Savena per il progetto “Decoriamo un muro al Paleotto", per la valorizzazione di due edifici comunali che l’area ortiva ha in gestione. Nella primavera del 2017 il centro sociale ASSOCIAZIONE AREA ORTIVA PALEOTTO (ANCESCAO) aveva concordato un progetto di attività alternanza scuola lavoro con il liceo artistico F.Arcangeli di Bologna per la decorazione di alcuni muri esterni dei due edifici comunali in gestione all’area ortiva e situati nel parco comunale del Paleotto.

L'Airone di Castenaso per la salute

INFERMIERE

Ogni Mercoledì
, dalle ore 9:00 alle ore 11:30 è attivo presso il Centro Sociale "L'Airone" di Castenaso un servizio infermieristico, VOLONTARIO E GRATUITO per le seguenti prestazioni: misurazione della pressione arteriosa, iniezioni intramuscolari in loco oppure a domicilio su prenotazione. Per saperne di più...

Gli Orti ANCeSCAO Bologna al CNR

preti roma 150
Martedì 29 Maggio, gli orti ANCeSCAO sono stati protagonisti del convegno "L'orto alimento dell'anima e del corpo dall'Hortus Monasticus agli orti contemporanei" promosso a Roma dal Consiglio Nazionale delle Ricerche. La nostra Patrizia Preti ha raccontato l'esperienza personale e quella degli Orti Salgari con la relazione dal titolo "La cura dell’orto: esperienze di ortoterapia con persone malate oncologiche".

Il Centro Pertini di Castel Maggiore protagonista per la salute

"pertini CastelMaggiorePREVENIRE LE CADUTE E MIGLIORARE L'EQUILIBRIO CON L'OSTEOPATIA"
Il Centro Sociale Sandro Pertini di Castel Maggiore in collaborazione con l'Associalzione BentivoglioCuore hanno aderito al progetto di ricerca del massoterapista Dott. Riccardo Tarozzi, sull'effetto combinato del trattamento OSTEOPATICO e dell'esercizio propriocettivo nell'anziano a non cadere.

Coltivare in rosa con ANCeSCAO

coltivare1 150

Giovedì 24 Maggio
sono iniziate le attività nell’orto terapeutico realizzato con il progetto di ANCeSCAO Città Metropolitana di Bologna Coltivare in rosa . Il progetto è finanziato dalla Associazione Susan Komen Emilia Romagna e prevede la realizzazione di orti terapeutici per le donne operate di tumore al seno. L’orto è adiacente alla sede di San Lazzaro di Savena della Associazione Onconauti, in Via Pontebuco 7a, le signore coinvolte nel progetto lo renderanno bellissimo e … ghiotto, piantando fiori colorati e ortaggi.

Il Biomercato del Centro "Malpensa" di San Lazzaro

20150818 184943 150Ogni martedì pomeriggio il Centro Sociale “Fiorenzo Malpensa” di San Lazzaro di Savena ospita il BioMercato Villa Serena. Al Biomercato è possibile acquistare i prodotti locali di qualità e avere occasioni di confronto e incontro, e negli anni è diventato un punto di aggregazione, in cui condividere idee di sostenibilità e dare spazio al dialogo, all’interazione, al gioco e allo stare insieme, anche grazie ai numerosi eventi proposti.

Le api degli orti Saragozza: la biodiversità in Città

Foto api Orto Saragozza 150Gli orti ANCeSCAO non sono solo luoghi di socialità, ma sono luoghi di grande interesse da un punto di vista ambientale. Da due anni un gruppo di ricerca del CREA-AA e dell’Università di Bologna sta studiando la diversità delle api selvatiche in alcuni orti della nostra città e dai primi risultati gli Orti Saragozza risulta essere quello con la maggiore biodiversità.

Questo sito utilizza la tecnologia dei cookies e tecnologie simili. Proseguendo con la navigazione ne accetti l'utilizzo. cosa sono i cookies?